glossario

dopo 16 lunghi anni, per forza di cose ho anch’io imparato a parlare quasi fluentemente il “medichese”, come lo chiama la mia Dottora [specialmente la mattina, sono troppo pigra per dire ‘dot-to-res-sa’, e allora la chiamo dottora; ndr]. il medichese è quella lingua che parlano i dottori fatta di un mix di latino, inglese, fantasia e sigle. siccome ogni tanto me ne servo anch’io, ecco un glossario per essere più comprensibile.

  • Fev1 Tot% o anche spirometria: noi animali della mia specie basiamo le nostre crisi esistenziali sul numero che esce da questo test. la spirometria consiste in un computer che misura quanta aria riusciamo a prendere, trattenere, buttare fuori, ecc.: basandosi su dei dati tipo peso, altezza (sesso credo?), il computer predice una quantità di aria che noi dovremmo, dopo aver riempito al massimo i polmoni, riuscire a forzare fuori nel primo secondo dell’espirazione. quindi tiiiiiiira dentro, trattieni un secondino e ti prepari come un toro alla carica, e poi FUORItutto (a seconda del dottore l’urlo è più o meno forte), fuorituttofuorituttofuorituttofinchenondiventiblu e tira su di nuovo. poi il computer sentenzia che, rispetto a quanto lui aveva predetto per un tizio della tua altezza e del tuo peso, il tuo soffio era solo Tot% potente. il mio “soffio” ha un volume del 28% rispetto a quello che il computer pensa essere il volume del soffio di una tipa di 1.56m x 47kg.
  • PICC: quando nei film la gente ha le flebo, sono solitamente attaccate alla mano dove le vene non valgono un ca**o, e la verità è che quei cosini di 2cm dopo qualche giorno escono dalla vena perché sono fragili. un PICC è la stessa cosa, solo che è posizionato nella parte alta del braccio, entra in una vena di quelle serie e centrali, il tubicino nel quale scorre la flebo è lungo circa 40-50cm e poggia la sua graziosa punta proprio all’ingresso del mio cuore. questa sua possenza gli permette di rimanere nella vena anche per mesi, infatti lo tengo anche quando non lo uso. il mio record per un singolo picc è stato un anno intero. un’altra cosa importantissima è che gli infermieri possono anche tirare sangue dal tappino che c’è in fondo, il che vuol dire che non devono bucarmi le braccia ogni volta che devo fare gli esami del sangue.

  • EGA: emogas arterioso. prendono una siringhina minuscola e la infilano con grazia nelle mie arterie. il sangue delle arterie fornisce delle preziose indicazioni sulla quantità dei vari gas che ho nel sangue: svela se la NIV fa il suo dovere, avverte se mi sto lentamente avvelenando perché ho troppa Co2 in circolazione. ha anche dei difetti però: E’ DOLOROSO porc********. la sensazione sembra quella che un tir ti stia schiacciando il polso premendoci uno stuzzicadenti dentro.
bel lividozzo da ega
  • NIV/ventilatore: è il mio servosterzo per respirare. sempre nei film, si vede la gente intubata, col tubo della ventilazione in gola che fornisce aria. la niv (ventilazione non invasiva) è la stessa cosa, meno la parte del tubo in gola. in compenso però la maschera deve essere ermetica e quindi mi chiamano darth vader. mi imbocca l’aria con della pressione, e io non faccio fatica per respirare. la uso quando dormo “e quando prendo il tè” [reale frase scritta sulla relazione di una mia recente visita dal nientepopodimenoche allora primario di FC], quindi praticamente sempre. in estate funge anche da ventilatore nell’altro senso della parola.

  • saturazione: la saturazione di ossigeno nel sangue. ideale è 100%, normale è 95-100%, svenimento e morte impellente <70%. io sono 89-94% circa
  • concentratore: concentra l’ossigeno dell’aria ambiente e lo consegna direttamente nelle mie narici tramite gli occhialini. sì, i tubini che entrano nel naso si chiamano occhialini ahahahahah.

non mi vengono in mente altri termini ma è anche vero che sono stanchissima e che devo assolutamente sdraiarmi.
oggi è il giorno 187 sulla lista per i polmoni.

CS

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s